Come eliminare le imperfezioni con Photoshop: i Pennelli correttivi

Con Photoshop, puoi rimuovere le imperfezioni del viso in una foto, come i brufoli o imperfezioni della pelle, rughe e macchie, o semplicemente per togliere qualsiasi elemento indesiderato presente in una foto.

Lo strumento Pennello correttivo si utilizza per correggere ed eliminare le imperfezioni dalle immagini.
Il Pennello correttivo copia una parte dell’immagine su un’altra, funzionalità molto simile allo strumento Timbro clone. La differenza è che il Timbro clone campiona anche luci, ombre trasparenze e texture.
Seleziona dalla barra degli strumenti lo strumento Pennello correttivo:

Strumento Pennello correttivo - Photoshop
Scegli la dimensione e la durezza del “pennello”: imposta una dimensione del pennello sufficiente a coprire un’area poco più grande dell’imperfezione che vuoi correggere:

Dimensione pennello - strumento pennello correttivo
Posizionati ora nell’immagine: tenendo premuto sulla tastiera il tasto Alt, clicca sul punto di origine da usare per correggere l’imperfezione: prendi come punto sorgente un’area dello stesso colore e con la stessa texture della zona che vuoi riparare. Se ad esempio vuoi togliere un’imperfezione dal viso, prendi come campione una zona della pelle che sia vicina all’imperfezione.
Sposta ora il cursore sulla zona da correggere e clicca sull’imperfezione da correggere. Qui sotto, trovi un esempio di come abbiamo tolto delle macchie vicino alla bocca sorridente, mostrandoti il prima e il dopo la correzione:

Come correggere un'imperfezione in una foto con photoshop - Prima

Prima

Come correggere un'imperfezione in una foto con photoshop - Dopo

Dopo

Come possiamo vedere nella seconda immagine, l’imperfezione è stata totalmente rimossa.
E’ possibile correggere un’imperfezione anche tenendo cliccato e trascinando il cursore lungo l’area da correggere.

Strumento Pennello Correttivo al volo

Per selezionare lo strumento Pennello correttivo al volo tieni premuto sull’icona del Pennello correttivo:

Strumento pennello correttivo al volo Photoshop

Lo strumento Pennello correttivo al volo permette di eliminare le imperfezioni delle immagini, esattamente come il Pennello correttivo, con la sola differenza che non è possibile selezionare un punto di origine da campionare; Photoshop copierà automaticamente le proprietà dei pixel in prossimità del punto da correggere e le incollerà sulla zona con l’imperfezione.
Una volta selezionato lo strumento, sulla barra delle opzioni trovi tre possibili metodi di campionamento tra cui scegliere: “In base al contenuto”, “Crea texture” e “Corrispondenza per vicinanza”.

Tipologie correzioni pennello correttivo Photoshop
L’opzione “In base al contenuto”, userà i pixel rispetto ad un area più ampia attorno all’area da correggere.
“Crea texture” creerà una texture partendo dai pixel all’interno dell’area da modificare.
L’opzione “Corrispondenza per vicinanza” userà i pixel attorno all’area da correggere e applicherà le proprietà alla selezione.

Condividi quest'articolo:

Commenti



RESTA AGGIORNATO!

RICEVI LE ULTIME NOVITÀ DI PHOTOSHOP, FOTOGRAFIA E GRAFICA!