Come correggere le immagini in Camera Raw: Esposizione e tono

Uno dei metodi per migliorare notevolmente la resa finale delle vostre immagini in Photoshop Camera Raw, è intervenire manualmente nei parametri di esposizione e tono, che trovate nella scheda base.
I cursori sono molto semplici e intuitivi.

Eccone una breve descrizione

– Esposizione. Permette di regolare la luminosità globale dell’immagine. Trascinate il cursore verso destra per schiarire o versa sinistra per scurire.

– Recupero. Serve per rimediare al classico problema delle foto digitali riconosciuto come “sovraesposizione”. Se l’immagine è sovraesposta (dovuta da uno scorretto settaggio della fotocamera), il cursore Recupero vi permette di far riemergere dettagli che si perdono nelle zone chiare dell’immagine.

– Luce di schiarita. Funziona un po’ come il comando Recupero, solo che questo interviene nelle zone semi-scure dell’immagine (nelle zone d’ombra, per intenderci) senza schiarire però le zone più scure.

– Neri. Questo cursore interviene proprio nelle zone più scure dell’immagine, senza applicare grandi cambiamenti alle zone chiare e semi-scure (per le quali abbiamo già descritto i precedenti cursori). Intervenendo sui “neri” dell’immagine, è come se interveniste sul contrasto globale: più renderete scura l’immagine, più sarà facile perdere i dettagli fotografici nelle zone scure.

– Luminosità. Simile al cursore Esposizione, il cursore Luminosità determina la misura in cui l’immagine deve essere chiara o scura. Questo cursore non lavora tuttavia con la stessa aggressività del cursore Esposizione. Anche le regolazioni di Luminosità possono influire sul taglio delle ombre e delle luci, perciò dopo aver effettuato una regolazione della luminosità, verificate o regolate nuovamente se necessario le impostazioni Esposizione, Recupero o Neri.

– Contrasto. Il cursore Contrasto influisce principalmente sui mezzitoni. Quando aumentate il contrasto, le aree dell’immagine che vanno da medio a scuro diventano più scure e quelle che vanno da medio a chiaro diventano più chiare.

– Chiarezza. Questa impostazione aggiunge profondità e nitidezza all’immagine aumentando il contrasto locale. Intervenite su questa impostazione preferibilmente con lo zoom al 100% o maggiore, al fine di accrescere al massimo l’effetto senza portare una “distorsione” con degli aloni nei dettagli dell’immagine; se così fosse, riducete leggermente l’impostazione.

Condividi quest'articolo:

Commenti



RESTA AGGIORNATO!

RICEVI LE ULTIME NOVITÀ DI PHOTOSHOP, FOTOGRAFIA E GRAFICA!